Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

PROCEDIMENTO RELATIVO ALLA VERIFICA DI ASSOGGETTABILITA' A VAS DEL PROGETTO PER REALIZZAZIONE DI UN OPIFICIO INDUSTRIALE CON ANNESSI UFFICI E SERVIZI VIA ROMA - VARIANTE URBANISTICA ART. 8 DPR N. 160/2010

Dettagli della notizia

Procedimento relativo alla verifica di assoggettabilità a Valutazione Ambientale Strategica (V.A.S.) del progetto PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPIFICIO INDUSTRIALE CON ANNESSI UFFICI E SERVIZI VIA ROMA - Variante Urbanistica art. 8 DPR n. 160/2010.

- Autorità Competente per la V.A.S.: Ragioniere Comunale Maurizio BELLO
- Autorità Procedente: U.T.C. Arch. Giuseppe Russo
- Proponente: D’ALBA COSTRUZIONI SRL

L’Ufficio dell’Autorità Competente in materia di procedure V.A.S. del Comune di Giurdignano, in persona del Ragioniere Comunale Maurizio BELLO
Premesso che:
1. Con determinazione n. 27 R.G. del 22.01.2020, su richiesta dell’Autorità Procedente (U.T.C./S.U.A.P.) in persona dell’Arch. Giuseppe Russo, nell’ambito del procedimento di verifica di assoggettabilità a VAS del progetto di un opificio industriale con annessi uffici e servizi in variante urbanistica di cui all’oggetto:
• Ha avviato la procedura di cui alla L.R. n. 44/2012 e R.R. n. 18/2013 in materia di assoggettabilità a V.A.S.;
• Ha trasmesso gli elaborati progettuali del progetto in questione, unitamente al Rapporto Preliminare – Verifica di assoggetabilità a VAS semplificata (art. 12 del D.Lgs. 152/2006 e s.m.i. – LR n. 44/2012 – R.R. n. 18/2013), alla Commissione Locale per il Paesaggio dell’Associazione dei Comuni di Otranto-Giurdignano-Uggiano La Chiesa all’uopo incaricata quale ufficio di consulenza per l’esecuzione delle procedure di Verifica di Assoggettabilità a V.A.S. con determinazione del Settore Tecnico n. 327 R.G. 11.11.2019;
• ha individuato i soggetti competenti in materia ambientale, ai sensi dell’articolo 6 della L.R. 44/2012 e s.m.i.

2. Con determinazione n. 40 R.G. del 30.01.2020, a seguito di valutazione del progetto di nuova costruzione con variante urbanistica di cui all’oggetto con il supporto tecnico della Commissione Locale per il Paesaggio dell’Associazione dei Comuni di Otranto-Giurdignano-Uggiano La Chiesa all’uopo incaricata, ha determinato che lo stesso non comporta impatti ambientali significativi sull’ambiente, inteso come sistema di relazioni fra i fattori antropici, naturalistici, chimico-fisici, climatici, paesaggistici, architettonici, culturali, agricoli ed economici (art. 5, comma 1, lettera c D. Lgs. 152/2006 e ss.mm.ii.) e debba pertanto essere escluso dalla procedura di Valutazione Ambientale Strategica di cui agli articoli da 13 a 18 del D.Lgs. 152/2006 e ss.mm.ii., nonché sulla base della L. R. 44/2012 e s.m.i.e R.R. n. 18/2013 in materia di assoggettabilità a V.A.S.
COMUNICA
che il progetto di nuova costruzione con variante urbanistica di cui all’oggetto, completo del Rapporto Preliminare Ambientale, unitamente agli atti del procedimento di cui alla L.R. n. 44/2012 e R.R. n. 18/2013 in materia di assoggettabilità a V.A.S., è consultabile presso:
- Autorità Competente per la V.A.S.: Ragioniere Comunale Maurizio BELLO
- Autorità Procedente: U.T.C./S.U.A.P. - Comune di Giurdignano - Arch. Giuseppe Russo
- on-line, utilizzando il seguente link:
http://www.comune.giurdignano.le.it/item/procedimento-relativo-alla-verifica-di-assoggettabilita-a-vas-del-progetto-per-realizzazione-di-un-opificio-industriale-con-annessi-uffici-e-servizi-via-roma-variante-urbanistica-art-8-dpr-n-160-2010 da cui sono scaricabili tutti gli elaborati trasmessi dal Proponente e gli atti del procedimento.
Entro il termine di trenta giorni dalla data di pubblicazione dell’avviso, chiunque può prendere visione del Rapporto Preliminare Ambientale e degli elaborati progettuali trasmessi, nonché degli atti del procedimento e presentare proprie osservazioni in forma scritta in esito alle determinazioni dell’Autorità Competente del Comune di Giurdignano, secondo le procedure di cui alla L.R. n. 44/2012 e R.R. n. 18/2013 in materia di assoggettabilità a V.A.S..

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
F.to (rag. Maurizio BELLO)

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina