Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

Tipologie di procedimento: dati tabellari

Tipologie di procedimento: dati tabellari
Nome Riferimenti Termine Silenzio assenso Cosa fare Pagamenti Atti da allegare Modulistica e fac-simile
Procedimento ad istanza di parte
Riferimenti normativi:

Art. 57 del T.U.L.P.S.

Ufficio: Servizio di Polizia Municipale
Responsabile/i: SANTORO Cosimo
30 gg No L'istanza in bollo , indirizzata al Sindaco del Comune di Giurdignano – deve essere presentata almeno 30 giorni prima dell'evento e ciò al fine di consentire all'Ufficio di convocare la Commissione Tecnica Provinciale sugli esplosivi per l'esame dell'istanza e il successivo sopralluogo per verificare l'idoneità del sito ove si intendono accendere i fuochi. Il suddetto termine è ridotto a 15 giorni qualora il sito individuato per l'accensione è già stato oggetto di sopralluogo della...
Leggi tutto...
Richiesta licenza TULPS per accensione fuochi d artificio
  • Copia certificato di idoeneità di cui all'art. 10 REG.TULPS per accensioni di fuochi artificiali con riferimento a tutti gli addetti all'accensione.
  • Copia della licenza di cui all'art. 47 TULPS per deposito e fabbricazione di fuochi artificiali oppure nulla osta all'acquisto.
  • Copia polizza assicurativa per eventuali danni a persone e cose e relativa quietanza di pagamento.
  • Copia dell'autorizzazione prefettizia al trasporto di fuochi artificiali per quantità superiori a Kg. 25 di peso lordo, escluso l'imballaggio.
  • Relazione descrittiva con relativa planimetria dell'area destinata allo sparo dei fuochi d'artificio;
  • Copia di un documento di riconoscimento in corso di validità;
  • Marca da bollo da € 16,00 da apporre sulla Licenza.
Procedimento ad istanza di parte
Riferimenti normativi:

Normativa
• LEGGE 7 agosto 1990 n. 241 e successive modifiche ed integrazioni;
• D.P.R.12 aprile 2006, n. 184 "Regolamento recante disciplina in materia di accesso ai documenti amministrativi";
• Regolamento comunale.

Ufficio: Settore I: Servizi Amministrativi, Ufficio Relazioni con il Pubblico (U.R.P.)
Responsabile/i: SANTORO Cosimo
Titolare potere sostitutivo: Pierpaolo Tripaldi
30 gg No La richiesta di accesso dovrà essere formalizzata utilizzando l'apposito modulo che dovrà essere presentato: • all'ufficio che detiene l'atto; • all'ufficio relazioni con il pubblico (URP)  
Leggi tutto...
Per l'accesso formale o informale che comporti il ritiro di copie dovranno essere versate le spese di riproduzione secondo il conteggio dell'ufficio di riferimento. Richiesta di accesso informale ai documenti amministrativi - Richiesta di accesso formale ai documenti amministrativi

Se la richiesta di accesso non viene consegnata personalmente, deve essere accompagnata da copia del documento di identità valido.

 

Procedimento ad istanza di parte
Riferimenti normativi:

Artt. 1 e 3 della legge 8 marzo 1989, n. 95, come sostituiti dall'art. 9 della legge 30 aprile 1999, n. 120.

Ufficio: Servizio Elettorale
Responsabile/i: PEDE Vincenzo
Titolare potere sostitutivo: Pierpaolo Tripaldi
30 gg No
Leggi tutto...
Non dovuti domanda iscrizione albo SCRUTATORI
  • Copia documento di riconoscimento in corso di validità
Procedimento ad istanza di parte
Riferimenti normativi:
  • Art. 120 DPR 16.12.92 n. 495
Ufficio: Servizio di Polizia Municipale
Responsabile/i: SANTORO Cosimo
Titolare potere sostitutivo: Pierpaolo Tripaldi
30 gg No E' necessario scaricare il modulo di istanza allegato, compilarlo in ogni sua parte, sottoscriverlo, munirsi degli allegati elencati e   presentarsi personalmente presso l'Ufficio di protocollo o direttamente presso il servizio di Polizia Municipale negli orari d'ufficio.  
Leggi tutto...
Il versamento dei diritti di segreteria e della quota per il rimborso del costo del cartello devono essere effettuati sul ccp  13219738, intestato a Comune di Giurdignano - Servizio di Tesoreria.  Domanda rilascio autorizzazione PASSO CARRABILE esistente
  • N. 1 Marca da bollo da € 16,00;
  • Ricevuta versamento diritti di segreteria € 25,00, sul ccp n. 13219738 intestato a Comune di Giurdignano – Serv. di Tesoreria;
  • Copia di un documento di identità in corso di validità;
  • Versamento di € 15,00 a titolo di rimborso costo del cartello sul ccp n. 13219738 intestato a Comune di Giurdignano – Serv. di Tesoreria.
Procedimento ad istanza di parte
Riferimenti normativi:
  • art. 12 del D.L. n° 59 del 21/03/1978, convertito in Legge n° 191 del 18/5/1978
  • art. 7 del D. L.gs n° 286 del 25/7/1998

 

 

Ufficio: Servizio di Polizia Municipale
Responsabile/i: SANTORO Cosimo
La comunicazione di cessione di fabbricato deve essere compilata sull'apposito modello e presentata in duplice copia all'Ufficio di Polizia Municipale.L'ufficio, dopo aver effettuato la registrazione, trasmette una copia al Commissariato della Polizia di Stato di Otranto. 
Leggi tutto...
Non dovuti Comunicazione di cessione di fabbricato

Copia di un documento di riconoscimento in corso di validità del cessionario;

Procedimento ad istanza di parte
Riferimenti normativi:

Art. 7 del D. Lgs. 25/07/1998, n. 286:
“Chiunque, a qualsiasi titolo, dà alloggio ovvero ospita uno straniero o apolide, anche se parente o affine, o lo assume per qualsiasi causa alle proprie dipendenze ovvero cede allo stesso la proprietà o il godimento di beni immobili, rustici o urbani posti sul territorio dello Stato, è tenuto a darne comunicazione scritta, entro 48 ore, all’Autorità locale di pubblica sicurezza. Le violazioni delle disposizioni di cui al presente articolo sono soggette alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da 160 a 1.100 €".

Ufficio: Servizio di Polizia Municipale
Responsabile/i: SANTORO Cosimo
La comunicazione deve essere redatta sul modulo allegato e va presentata, entro 48 ore, all'Ufficio di Polizia Municipale che provvederà a trasmetterla al Commissariato di Otranto. 
Leggi tutto...
Non dovuti Comunicazione Ospitalita straniero
  • Copia di un documento di riconoscimento del dichiarante;
  • Copia di un documento del cessionario (copia del permesso di soggiorno in corso di validità o copia del passaporto - Pagina dei dati anagrafici del visto d'ingresso - unitamente a copia ricevute assicurate delle poste)  

 

Procedimento ad istanza di parte
Riferimenti normativi:

Art. 66 Legge n. 448/1998 e ss.mm.ii

Ufficio: Servizi Sociali
Responsabile/i: SANTORO Cosimo
Titolare potere sostitutivo: Pierpaolo Tripaldi
60 gg No
Leggi tutto...
Non dovuti Richiesta concessione Assegno di Maternita
  • Attestazione ISEE incorso di validità;
  • Copia di un valido documento di riconoscimento.

 

Procedimento ad istanza di parte
Riferimenti normativi:

Art. 65 della Legge n. 448/1998.

Ufficio: Servizi Sociali
Responsabile/i: SANTORO Cosimo
No La domanda deve essere presentata dal 1° al 31 gennaio successivo all'anno di riferimento.
Leggi tutto...
Non dovuti Richiesta concessione Assegno Nucleo Familiare
  • Attestazione ISEE in corso di validità;
  • Copia un di valido documento di riconoscimento. 
Procedimento ad istanza di parte
Riferimenti normativi:

Riferimenti normativi: L. 24.12.1954, n.1228 - D.p.r. 30 maggio 1989, n. 223 - D.L. n. 5/2012 convertito in L. n. 35/2012.


Responsabile/i: PEDE Vincenzo
Titolare potere sostitutivo: Pierpaolo Tripaldi
45 gg
Leggi tutto...
Dichiarazione di residenza
  • Copia del/i Libretto/i di Circolazione dei veicoli intestati;
  • Copia della Patente di Guida.
Procedimento ad istanza di parte
Riferimenti normativi:
  • art. 1, della legge 21 marzo 1990, n. 53;
  • art. 38 del T.U. n. 361/1957;
  • Art. 23 del T.U. n. 570/1960.
Ufficio: Servizio Elettorale
Responsabile/i: PEDE Vincenzo
Titolare potere sostitutivo: Pierpaolo Tripaldi
30 gg No E necessario compilare in ogni sua parte il modello allegato e presentarlo: personalmente presso l'ufficio elettorale; inviarlo a mezzo raccomanda ar; trasmetterlo mediante PEC all'indirizzo: protocollo.comune.giurdignano.le@pec.rupar.puglia.it 
Leggi tutto...
Non dovuti domanda di iscrizione albo PRESIDENTI

Copia documento di identità in corso di validità.

Procedimento ad istanza di parte
Riferimenti normativi:
  • Decreto Legislativo 15.11.1993, n. 507 e successive modificazioni e integrazioni
  • Regolamento comunale. 
Ufficio: Settore I: Servizi Amministrativi
Responsabile/i: SANTORO Cosimo
Titolare potere sostitutivo: Pierpaolo Tripaldi
30 gg No E' necessario presentarsi presso l'Ufficio competente con il modulo allegato compilato in ogni sua parte, l'ufficio provvederà ad effettuare il calcolo dei diritti dovuti.  
Leggi tutto...
I diritti dovuti dovranno essere versati: a mezzo ccp n. 424739, intestato a Comune di Giurdignano - Imposta Comunale sulla Pubblicità e Diritti sulle pubbliche affissioni, per tutti i tipi di affissioni; mediante versamento diretto all'ufficio, che rilascerà apposita quietanza, per le sole affissioni non commerciali. Richiesta Pubbliche affissioni

All'istanza deve ssere allegata la ricevuta del versamento dei diritti sulle pubbliche affissioni secondo il conteggio dell''Ufficio competente.

Procedimento ad istanza di parte
Ufficio: Settore III: Servizi Finanziari e Tributi
Responsabile/i: BELLO Maurizio
Titolare potere sostitutivo: Pierpaolo Tripaldi
60 gg No La domanda di riesame di avvisi di accertamento in autotutela, redatta in carta semplice, deve essere presentata al Comune di Giurdignano mediante le seguenti modalità: - consegnandola direttamente all'Ufficio Protocollo negli orari di apertura; Indirizzo: Via Roma, 49 CAP: 73020 - Giurdignano (Le) Telefono: 0836/813003;  - a mezzo posta elettronica certificata al seguente all'indirizzo PEC: protocollo.comune.giurdignano.le@pec.rupar.puglia.it; - a mezzo posta raccomandata A/R:...
Leggi tutto...
Non dovuti Richiesta di riesame Avviso di Accertamento in Autotutela
Procedimento ad istanza di parte
Ufficio: Settore II: Servizi Tecnici e Manutentivi
Responsabile/i: RUSSO Giuseppe
No
Leggi tutto...
AP modello art 91nta PPTR 25 maggio 2017 1 - AP modello art 146 90 nta PPTR 25 maggio 2017 1 - AP modello art 167-181 25 maggio 2017 1 - AP modello dpr 31 17 MODIF SENZA INTERPRETAZIONI 25 maggio 2017 1 - PC modello art 96 nta PPTR 25 maggio2017 1

Elencati nel modello di istanza allegato

Procedimento ad istanza di parte
Riferimenti normativi:

Normativa di riferimento:

  • Codice della Strada, D. Lgs. n. 285 del 30/04/1992, e Regolamento di Esecuzionee di Attuazione;
  • Regolamento Comunale per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche e per l'applicazione della TOSAP. 

 

Ufficio: Servizio di Polizia Municipale
Responsabile/i: SANTORO Cosimo
Titolare potere sostitutivo: Pierpaolo Tripaldi
60 gg No I moduli per la richiesta di autorizzazione sono disponibili, oltre che in allegato alla presente scheda, presso l 'Ufficio di Polizia Municipale nei giorni ed orari di apertura al pubblico.La domanda, unitamente alla planimetria della zona, deve essere presentata in uno dei seguenti modi: consegnandola direttamente all'Ufficio Protocollo;  per posta, con raccomandata a.r., all'Ufficio Protocollo del Comune di Giurdignano, Via Roma, 49, CAP  73020;  tramite PEC...
Leggi tutto...
La Tassa per l'Occupazione permanete di Suolo Pubblico dovuta dovrà essere versata sul ccp n. 424734 intestato a Comune di Giurdignano - Serv. di Tesoreria. Richiesta di Autorizzazione per occupazione permanente di suolo pubblico
  • Modulo richiesta di autorizzazione;
  • Disegno dello stato di fatto con le dimensioni della sede stradale e con posizionamento dell'ingombro richiesto;
  • N. 1 marca da bollo da apporre sulla richiesta;
  • N. 1 marca da bollo da allegare e da apporre sull'autorizzazione. 
Procedimento ad istanza di parte
Riferimenti normativi:

Normativa di riferimento:

  • Decreto Legislativo n. 285 del 30 aprile1992 (Codice della strada);
  • Regolamento di attuazione del nuovo codice della strada;
  • Regolamento Comunale. 
Ufficio: Servizio di Polizia Municipale
Responsabile/i: SANTORO Cosimo
30 gg No La domanda di autorizzazione, con gli allegati richiesti, possono essere presentati in uno dei seguenti modi: •consegnandola direttamente agli sportelli dell'Ufficio Protocollo negli orari di apertura; •per posta, con raccomandata a.r., all'Ufficio Protocollo del Comune di Giurdignano, Via Roma, 49 73020 - Giurdignano (Le); •via fax al n. 0836813503; •tramite PEC all'indirizzo: protocollo.comune.giurdignano.le@pec.rupar.puglia.it ;   Costi a carico del cittadino e...
Leggi tutto...
La tassa può essere pagata: tramite bollettino postale sul conto corrente n. 424734 intestato a Comune di Giurdignano - Servizio Tesoreria; direttamente presso l'Ufficio di Polizia Municipale. Richiesta Autorizzazione per occupazione temporanea di suolo pubblico

• disegno bozzetto dello stato di fatto con le dimensioni della sede stradale e con posizionamento dell'ingombro richiesto.

Procedimento ad istanza di parte
Riferimenti normativi:

Riferimenti normativi:

  • -art. 24 e art. 25 del D.P.R. 380 del 6/6/2001 e s.m.i.
  • -Regolamento edilizio comunale
Ufficio: Settore II: Servizi Tecnici e Manutentivi
Responsabile/i: RUSSO Giuseppe
60 gg
Leggi tutto...
Versamento di € 30,00 sul c.c. postale n. 13219738 intestato a "Comune di Giurdignano - Servizio di Tesoreria" con causale "diritti di segreteria per rilascio certificato agibilità"
  • Marca da bollo da € 16,00;
  • Pagamento diritti di segreteria pari a € 30,00. 
Procedimento ad istanza di parte
Riferimenti normativi:

Artt. 188 e 381 del Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo codice della strada - Decreto del Presidente della Repubblica 16 dicembre 1992, n. 495.

Ufficio: Servizio di Polizia Municipale
Responsabile/i: SANTORO Cosimo
60 gg No
Leggi tutto...
Non dovuti Domanda di rilascio-rinnovo Contrassegno Invalidi

Per il primo rilascio: 

• N. 1 fotografia formato tessera; 

• Copia di un documento di identità in corso di validità;

• Copia autentica (autocertificata ai sensi dell’art. 47 del dpr 445/2000) del verbale rilasciato dalla Commissione Medica integrata di cui all’art. 20 del D.L. 01/07/2009, n. 78 convertito con modificazioni, dalla Legge 03/08/2009, n. 102 riportante anche l’esistenza dei requisiti sanitari necessari per la richiesta di rilascio del contrassegno invalidi di al comma 2 dell’art. 381 del D.P.R. n. 492/92 (Regolamento di Esecuzione del Codice della Strada).

o, in alternativa
• Certificazione rilasciata dall’ufficio medico-legale dell’Azienda Unità Sanitaria Locale di Lecce Sede Staccata di Maglie, dalla quale risulta che nel corso della visita medica è stato accertato che il/la sottoscritto/a ha “effettiva capacità di deambulazione impedita o sensibilmente ridotta.

Per il rinnovo:

• N. 1 fotografia formato tessera;

• Copia di un documento di identità in corso di validità;

• Copia autentica (autocertificata ai sensi dell’art. 47 del dpr 445/2000) del verbale rilasciato dalla Commissione Medica integrata di cui all’art. 20 del D.L. 01/07/2009, n. 78 convertito con modificazioni, dalla Legge 03/08/2009, n. 102 riportante anche l’esistenza dei requisiti sanitari necessari per la richiesta di rilascio del contrassegno invalidi di al comma 2 dell’art. 381 del D.P.R. n. 492/92 (Regolamento di Esecuzione del Codice della Strada).

o, in alternativa


• Certificazione rilasciata dall’ufficio medico-legale dell’Azienda Unità Sanitaria Locale di Lecce Sede Staccata di Maglie, dalla quale risulta che nel corso della visita medica è stato accertato che il/la richiedente ha “effettiva capacità di deambulazione impedita o sensibilmente ridotta.

o, il alternativa

• Certificazione rilasciata dal medico curante che conferma il permanere delle condizioni sanitarie che hanno dato luogo al rilascio del citato contrassegno; (solo per le autorizzazioni permanenti - validità cinque anni)


• Precedente concessione e contrassegno scaduti di validità.

Procedimento ad istanza di parte
Riferimenti normativi:

Legge regionale n. 27 del 13 agosto 1998 "Norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma, per la tutela e la programmazione delle risorse faunistico-ambientali per la regolamentazione dell'attività venatoria. Ecologia".

Calendario Venatorio della Regione Puglia dell'Annata Venatoria in corso. 

Ufficio: Servizio di Polizia Municipale
Responsabile/i: SANTORO Cosimo
Titolare potere sostitutivo: Pierpaolo Tripaldi
tempo reale No
Leggi tutto...
Domanda rilascio tesserino-venatorio-e-autocertificazione-residenza
  • Licenza di porto d’armi per uso caccia;
  • Certificato di residenza in carta libera o autocertificazione;
  • Attestazione del versamento delle vigenti tasse di concessione statale su C/C n. 8003 intestato a: Agenzia delle Entrate – Ufficio di Roma 2 – Tasse Concessioni Governative;
  • Attestazione del versamento delle vigenti tasse di concessione regionale su C/C n. 60225323 intestato a: Regione Puglia – Servizio di tesoreria Bari - Tasse di concessione regionale, causale:” Tasse di concessione venatoria regionale – codice 1102. ;
  • Attestazione del versamento all'Ambito Territoriale di Caccia; 
  • Attestazione da cui risulti l’avvenuta stipula della polizza di assicurazione di cui all’art. 23 lett. E) della L.R. 27/98.
Procedimento ad istanza di parte
Riferimenti normativi:

D.Lgs. n. 504/92 - D.L. n. 201/2011 - L. 296/06 – Regolamento Comunale delle Entrate.

Ufficio: Settore III: Servizi Finanziari e Tributi
Responsabile/i: BELLO Maurizio
Titolare potere sostitutivo: Pierpaolo Tripaldi
60 gg No
Leggi tutto...
Non dovuti Istanza di rimborso - compensazione IMU-TASI
  • Ricevute dei versamenti effettuati.
Procedimento ad istanza di parte
Riferimenti normativi:

Rferimenti normativi: L. 24.12.1954, n.1228 - D.p.r. 30 maggio 1989, n. 223 - D.L. n. 5/2012 convertito in L. n. 35/2012.


Responsabile/i: PEDE Vincenzo
Titolare potere sostitutivo: Pierpaolo Tripaldi
45 gg
Leggi tutto...
Non dovuti Dichiarazione di residenza
  • Copia del/i Libretto/i di Circolazione dei veicoli intestati;
  • Copia della Patente di Guida. 
  • [1]
Torna a inizio pagina